HELP – Habitat Energia Lavoro Paesaggio. Dialoghi di rigenerazione

HELP – Habitat Energia Lavoro Paesaggio. Dialoghi di rigenerazione

Seven’s.bo presenta HELP – Habitat Energia Lavoro Paesaggio. Dialoghi di rigenerazione

Con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna e di ENEA.

BOLOGNA, dalle 15.00 alle 18.00 AULA MAGNA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Seven’s.bo presenta “HELP – Habitat Energia Lavoro Paesaggio. Dialoghi di rigenerazione” un convegno che integra, divulgandole, proposte di rigenerazione urbana e buone pratiche di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente. Un excursus organico di esperienze europee e nazionali.

L’evento, introdotto dalla Vicepresidente della Regione Emilia – Romagna – Elisabetta Gualmini, si terrà a Bologna mercoledì 7 settembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso l’Aula Magna della Regione E-R (Viale Aldo Moro 30, Bologna). In occasione del convegno, patrocinato da Regione Emilia-Romagna e da ENEA – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, è stato presentato il volume CASE PRO.P.RI.E. – Proposta di un Piano di Ristrutturazione Energetica del Patrimonio Immobiliare. Il volume, di recente pubblicazione, è stato curato dal prof. Paolo Sospiro dell’Università di Macerata e contiene proposte e contributi di diversi ricercatori ed esperti italiani.

L’attenzione verrà focalizzata su alcuni percorsi di pianificazione pubblica e sulla definizione di misure relative all’implementazione dell’efficienza energetica, all’interno di un quadro complessivo di risultati raggiunti in Italia, correlandoli con quelli d’ Europa e con uno sguardo alle sfide ambientali nelle cosiddette ‘Economie Emergenti’. In linea con il titolo del convegno, si parlerà di strategie integrate di recupero di territori in declino, dimenticati, in abbandono, come laboratori sperimentali di rinascita socio-economica. I numerosi borghi dismessi del nostro Appennino, infatti, sfidano le intelligenze a costruire processi organici di rigenerazione che attivino economie nuove e favoriscano un ripopolamento virtuoso dei luoghi.

Si illustreranno gli scenari e le opportunità derivanti dall’attivazione e dall’uso dei Fondi Europei a sostegno di interventi finalizzati a queste buone pratiche in chiave green, di inclusione sociale e di sviluppo economico sostenibile.

Obiettivo dell’iniziativa è introdurre alcuni spunti di riflessione sul tema della rigenerazione ad ampio raggio con una forte attenzione all’ambiente e alla persona, coniugando nuovi modelli di produzione, risparmio e sistemi smart di riqualificazione dell’esistente senza consumo del territorio. Solo attraverso un cambiamento di approccio nei confronti di ciò che circonda la vita umana, un’attenzione consapevole al nostro “abitare la terra“, si producono effetti positivi e duraturi per il benessere individuale e significative ricadute sulla collettività.